Servizi integrati

per imprese, enti pubblici e privati

La Cooperativa Il Portico ha ampliato la propria gamma di servizi per essere competitiva sul mercato e per rispondere a tutte le esigenze della clientela.


Potrete rivolgervi ad un unico interlocutore che vi garantisce affidabilità, professionalità e capacità di problem solving, che vi consentirà inoltre di progettare interventi personalizzati.

La Cooperativa Il Portico, nata come impresa di pulizie, ha sviluppato un’ampia gamma di servizi integrati.

  • Asportazione di graffiti mediante l’uso di prodotti e macchinari in grado di preservare l’integrità delle superfici trattate.
  • Traslochi e sgomberi, coniugati con l’efficienza dei nostri lavori di pulizia straordinaria. L’operazione di trasloco presuppone l’organizzazione di passaggi che agevolino il trasporto dei materiali senza arrecare danni.
  • Operazioni complementari alle attività di facchinaggio: imballaggio, etichettatura, movimentazione delle merci.
  • Spazzamento strade, meccanico e manuale.
  • Imbiancatura e lavori di pulizia e riordino dei locali.
  • Gestione contenitori e distribuzione sacchetti per la raccolta differenziata dei rifiuti.
  • Consegna depliant.

AMBITI DI INTERVENTO:

  • Spazi pubblici
  • Scuole
  • Ambienti privati
  • Ambienti produttivi
  • Uffici

  • Strade
  • Furgone
  • Pittura
  • Cooperativa Portico Rimozione Graffiti
  • Rimozione Graffiti Brianza
  • Pittura
  • Rimozione Graffiti Magenta
  • Rimozione Graffiti Milano
  • Rimozione Graffiti Rho
  • Rimozione Graffiti

    • Anid
    • Cariplo
    • CdO
    • Legacoop
    • Logo Il Portico Persona
    • Pulito

    logo cooperativa sociale il portico  UNA GRANDE STORIA CONTINUA CON UN TUO PICCOLO GESTO

    Al Portico lavorano 241 persone, di cui 78 svantaggiate. Sostenere il Portico significa aiutare le persone svantaggiate a mantenere un lavoro

    Sostieni la Cooperativa Sociale Il Portico con il tuo 5x1000: firma e indica il nostro

    Codice Fiscale: 07498370159

    Il 5x1000 non costa niente e non sostituisce l'8x1000 destinato alla Chiesa

    Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy